Chi siamo

L'Associazione Luca Coscioni è, fin dal momento della sua fondazione, una delle organizzazioni maggiormente attive ed incisive nella tutela della ricerca scientifica e dell’autodeterminazione della persona: beni tanto fragili quanto preziosi, sia per la vita delle persone che per la conservazione della democrazia. Ogni giorno promuoviamo azioni per il riconoscimento dei diritti delle persone malate e disabili. L’Associazione Luca Coscioni, è un’associazione di promozione sociale riconosciuta dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Il nostro progetto

L’Associazione Luca Coscioni promuove un progetto, approvato e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, per la promozione dei diritti e delle pari opportunità, al fine di favorire la piena inclusione sociale delle persone con disabilità e prevenire ogni forma di discriminazione nei loro confronti in particolare sul tema delle barriere architettoniche. L’idea progettuale include un’azione di aggiornamento formativo al fine di creare un effetto moltiplicatore delle attività per il superamento delle discriminazioni nei confronti dei disabili.

Problemi nei condomini

1
0
-1

[Domanda inviata per email alla redazione]
Sono una signora anziana con problemi di deambulazione e per spostarmi devo utilizzare un deambulatore. Dato che abito al piano rialzato non posso portare in casa il deambulatore perchè è pesante e non riesco a fargli salire gli scalini che mi separano da casa; con l'ascensore posso solo passare dai box ma, a parte il fatto che devo aggirare tutto il condominio, la rampa di accesso è troppo ripida.
I condomini non vogliono che lasci il deambulatore sul pianerottolo e mi hanno costretta a metterlo in casa. Alcuni condomini si sono offerti di portarmelo su e giù quando ne ho bisogno. Mi sento reclusa in casa mia perchè sono costretta a dipendere sempre dagli altri.
Secondo voi cosa posso fare?

1 risposta

1
0
-1

Le consigliamo di proporre all'amministratore di mettere un montascale per evitare i gradini.
Ove l'assemblea, tramite l' amministratore, non volesse accollarsi le spese, è sempre suo diritto mettere in opera a proprie spese il servoscala. Questa spesa è coperta per l'80 % dalla Asl ed è detraibile fiscalmente sia se provvederà lei sia se provvederà l'intero condominio.

FAI UNA DOMANDA

Per poter fare una domanda devi essere registrato al sito. Una volta registrato puoi anche contribuire a rispondere alle domande poste dagli altri utenti del sito.

La tua domanda?