Chi siamo

L'Associazione Luca Coscioni è, fin dal momento della sua fondazione, una delle organizzazioni maggiormente attive ed incisive nella tutela della ricerca scientifica e dell’autodeterminazione della persona: beni tanto fragili quanto preziosi, sia per la vita delle persone che per la conservazione della democrazia. Ogni giorno promuoviamo azioni per il riconoscimento dei diritti delle persone malate e disabili. L’Associazione Luca Coscioni, è un’associazione di promozione sociale riconosciuta dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Il nostro progetto

L’Associazione Luca Coscioni promuove un progetto, approvato e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, per la promozione dei diritti e delle pari opportunità, al fine di favorire la piena inclusione sociale delle persone con disabilità e prevenire ogni forma di discriminazione nei loro confronti in particolare sul tema delle barriere architettoniche. L’idea progettuale include un’azione di aggiornamento formativo al fine di creare un effetto moltiplicatore delle attività per il superamento delle discriminazioni nei confronti dei disabili.

Regole del Forum

Questo forum è aperto in lettura a tutti gli utenti, per partecipare al forum è richiesta l'iscrizione al sito. Di seguito il regolamento del forum.

Il Forum del progetto (anche Forum) è il forum del sito progettonobarriere.associazionelucacoscioni.it (anche Sito), che mette a disposizione degli Utenti iscritti al Sito questo spazio di discussione, scambio di opinioni, esperienze, test e informazioni utili per scopi legittimi e attinenti alle materie oggetto dello stesso Sito.
Per assicurarci che la vita del Forum scorra il più serenamente possibile, chiediamo agli Utenti di leggere e aderire al nostro Codice di Comportamento (anche C.d.C.).
L’utilizzo del Forum non prescinde dall’accettazione del nostro C.d.C. 
Abitualmente preferiamo avvisare gli Utenti nel caso di comportamento inappropriato (soprattutto per le mancanze meno gravi), ma ci riserviamo il diritto di eliminare senza preavviso gli account che volontariamente perseverino nel non rispettare il C.d.C. a discapito del resto della comunità.
Quindi, per poter scrivere messaggi sul Forum è necessario leggere attentamente il C.d.C. in ogni sua parte ed accettare le seguenti regole.

1. Moderazione

1.0 Tutti i forum sono moderati (tramite la presenza e l’attività di amministratori e/o moderatori) per prevenire l’uso di linguaggio volgare e scurrile, per prevenire spam e flame, messaggi promozionali e commerciali e per evitare che le discussioni vadano al di fuori dell’argomento trattato. 
1.1. Nel caso che i vostri messaggi appaiano meglio pertinenti ad altre discussioni già aperte o il loro svolgimento espanda al di fuori dell’argomento principale, potrà accadere che gli stessi messaggi vengano spostati, divisi oppure uniti.
1.2. Si è invitati a segnalare agli amministratori e/o ai moderatori sospette irregolarità nei post, evitando di intervenire direttamente.
1.3. Qualsiasi discussione tramite messaggistica privata, tenuta con gli amministratori e/o con i moderatori e relativa al Forum, può essere presentata agli altri amministratori e/o moderatori quando ritenuto necessario.
1.4. Spiegazioni sull’operato degli amministratori e/o dei moderatori sono possibili tramite e-mail o messaggistica privata, ma non sul Forum e con argomenti di contestazione chiaramente polemici.
1.5. Gli amministratori e/o i moderatori hanno il compito di editare palesi irregolarità, inserendo negli appositi campi note o avvisi a rispettare le regole. È indispensabile attenersi scrupolosamente a queste indicazioni.

2. Discussioni (topic), titoli e post.

2.0. L’autore del post è pienamente responsabile in merito ai contenuti da lui stesso riportati nei topic e nei post di commento.
2.1. Non è consentito pubblicare materiale coperto da copyright, o link a siti che bypassino il copyright di qualunque opera. Nel caso ciò avvenisse e la parte lesa esercitasse i suoi diritti, vale quanto espresso al punto 3.0.
2.2. Prima di aprire una discussione nel Forum assicurarsi che la stessa non sia trattata in altre discussioni già aperte, fare attenzione che l’argomento sia correlato al tema del Forum, scrivere un titolo grazie al quale si possa comprendere l’argomento della discussione.
2.3. Sono da evitare titoli generici o ad effetto tipo “Aiutooo!”, oppure “sono disperato”, e così via.
2.4. Non è consentito postare lo stesso messaggio o parti di esso in più aree del Forum (cross-posting). I messaggi, quando ripetuti in tale maniera, possono portare anche ad escludere l’Utente sul Forum.
2.5 Evitare di scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi assolutamente necessari o inerentemente a sigle ed acronimi. Per convenzione scrivere IN MAIUSCOLO equivale ad urlare, cosa non gradita dallo spirito del Forum. 
2.6. Evitare, se non indispensabile, di quotare e riportare inutilmente interi messaggi presenti nel forum. Limitarsi a quotare la parte a cui ci si sta riferendo.
2.7. È da evitare l’inserimento di un numero eccessivo di emoticons, poiché si renderebbe puerile ed infantile il topic (la discussione). Tendenzialmente è bene non andare oltre 2-3 smile, comunque mai consecutivi, per post di media lunghezza. Gli amministratori e/o i moderatori, quando necessario e a propria discrezione, provvederanno ad editare l’eventuale eccessiva presenza di emoticons.

3. Link

4.0. Non sono graditi link a siti contenenti argomenti scabrosi o a files di dubbia provenienza.
4.1. Se abbiamo ragione di sospettare che un Utente utilizzi la piattaforma con l'intenzione di trarne profitto in contrasto con gli interessi di Sanità s.r.l., ci riserviamo di moderare l'Utente ed i relativi post. 
4.2. Url di siti o pagine con contenuti illeciti secondo la legge italiana o comunque diffamatori, oppure messaggi che descrivano questo tipo di servizi e contenuti, verranno rimossi il prima possibile. Ogni discussione su questi argomenti è considerata off-topic e verrà eliminata, e, allo stesso tempo, verranno bannati gli Utenti che l’hanno postata.
4.3. È assolutamente vietato trattare siti, o link a siti, contrari alla legge.

4. Responsabilità

5.0. Gli amministratori e/o i moderatori non possono essere ritenuti responsabili per quanto contenuto nel Forum e/o per qualsiasi azione intrapresa dall’Utente sulla base delle informazioni nello stesso Forum contenute.
5.1. Ognuno risponde per i propri post. Gli amministratori e/o i moderatori non possono essere in nessun modo ritenuti responsabili per i messaggi inviati sul Forum dagli iscritti.
5.2. Tutti gli Utenti sono tenuti al rispetto assoluto delle vigenti leggi italiane.
5.3. Gli amministratori e/o i moderatori hanno il potere di moderare o eliminare, anche senza avviso e secondo il loro insindacabile giudizio, qualsiasi post che ritengano diffamatorio, offensivo, ingiurioso o comunque contrario alle leggi italiane o alle presenti regole.
5.4. Qualsiasi violazione, incitamento o suggerimento alla violazione di norme vigenti sarà perseguibile ai sensi di legge.